ShowcaseImage

Via libera al risarcimento dei punitive damages!

Una rivoluzione nel nostro sistema risarcitorio: tale è la sentenza delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione n. 16601 del 5 luglio 2017, con cui è stata aperta la strada per il riconoscimento e il risarcimento dei danni punitivi. "Nel vigente ordinamento - ha statuito la Suprema Corte - alla responsabilità civile non è assegnato solo il compito di restaurare la sfera patrimoniale del soggetto che ha subito la lesione, poiché sono interne al sistema la funzione di deterrenza e quella sanzionatoria del responsabile civile. Non è quindi ontologicamente incompatibile con l'ordinamento italiano l'istituto di origine statunitense dei risarcimenti punitivi".

(10 ottobre 2017 - Avv. Paola Finetto)

Settori Operativi

Notizie

Email:
Oggetto:
Messaggio:
Quanti occhi ha una persona tipica?

NOTA! Questo sito utilizza i cookies e tecnologie simili.

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Se non si modificano le impostazioni del browser, si accetta che il sito utilizzi i cookies. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo